NEWS

I vantaggi del cartongesso

By admin | In Cartongesso | on aprile 3, 2017

cartongesso 4 - cover

 

Versatile, economico e maneggevole. Questo è il biglietto da visita di uno dei materiali più impiegati nell’edilizia: il cartongesso. Utilizzato con successo nelle case prefabbricate, è proposto dagli architetti come una delle soluzioni più innovative per dividere e rifinire gli spazi interni delle abitazioni o dei locali. È molto semplice da lavorare e, in molte occasioni, sostituisce egregiamente la muratura tradizionale.

Cos’è il cartongesso

Un cuore costituito da gesso minerale estratto dalle cave, addizionato con altre sostanze e compresso tra due lastre di cartone. Questa è la particolare composizione del cartongesso che lo rende un materiale ideale per realizzare controsoffitti, pareti divisorie o utili soppalchi. Viene venduto in lastre che differiscono tra loro per spessore e grandezza. Grazie alla facilità d’uso, è uno dei materiali preferiti nel fai da te.

I vantaggi del cartongesso

Il primo vantaggio offerto dal cartongesso? Senza dubbio la possibilità di regalare un nuovo aspetto agli ambienti. Un controsoffitto realizzato in cartongesso è in grado di modificare l’aspetto di un’intera stanza, così come la possibilità di creare una libreria utile e spaziosa o realizzare una sinuosa parete curvilinea.

Nascondere un impianto elettrico

Uno dei vantaggi più importanti del cartongesso è la possibilità di realizzare un controsoffitto che possa nascondere un impianto elettrico realizzato dopo la costruzione della casa o del locale. Con la muratura tradizionale questo sarebbe un intervento molto impegnativo sia dal punto di vista economico che temporale. La copertura dell’impianto con il cartongesso offre un altro grande vantaggio ovvero il poter spostare a proprio piacimento le luci, posizionandole dove si ritiene opportuno (operazione impossibile con i lavori tradizionali).

Il cartongesso è insonorizzante

A volte il calpestio continuo al di sopra delle nostre teste può diventare fastidioso. Il controsoffitto in cartongesso permette di ottenere un eccellente assorbimento acustico, con conseguente riduzione del rumore. Il cartongesso realizzato per questo scopo può prevedere l’inserimento nell’intercapedine interna di piccoli feltri insonorizzanti, lana minerale o legno, che moltiplicano l’assorbimento del rumore. Un vantaggio estremamente importante se si pensa ai luoghi che ne possono beneficiare come strutture ricettive o ospedaliere.

Resiste all’umidità

Una parete in cartongesso può essere costruita anche in luoghi particolarmente soggetti a umidità quali cucine e bagni. In commercio è possibile reperire lastre speciali idrofughe in grado di mantenere inalterate le proprie caratteristiche nonostante la presenza dell’umidità nell’ambiente circostante. Tali lastre non si deformano e non si macchiano grazie al rivestimento idrorepellente. Se il problema è la muffa basta procurarsi del cartongesso rivestito di fibre di vetro per scongiurare il pericolo di pareti irrimediabilmente macchiate e insalubri.

Velocizza il lavoro

Scegliere il cartongesso vuol dire affidarsi alla facilità di posa e velocità di esecuzione. In media, la realizzazione di una parete o un controsoffitto in questo materiale non richiedono più di un giorno o due di lavoro.

Elevata resistenza

Un altro innegabile vantaggio del cartongesso è l’elevata resistenza meccanica. Una parete realizzata in questo materiale offre la stessa resistenza a urti e graffi di una parete tradizionale. Inoltre non necessita di una particolare manutenzione ed in caso di danni o piccoli problemi è sufficiente passare una mano di stucco e ridipingere la parete senza bisogno di ricorrere a personale specializzato. Il cartongesso sopporta tranquillamente alcuni carichi specifici come i quadri, basta semplicemente chiedere i tasselli adeguati per questo tipo di parete.

Resiste alle effrazioni

Un vantaggio inaspettato del cartongesso è quello di creare pareti a prova di effrazione. È sufficiente inserire all’interno dell’intercapedine una barriera in cemento armato o acciaio.

Creativo ed elegante

Un grande pregio del cartongesso è quello di dare libero sfogo alla creatività e alla fantasia, personalizzando con successo tutti gli ambienti interni. Basta sfogliare una rivista del settore per rendersi contro delle piccole opere d’arte che è possibile creare grazie alla sua versatilità.

Riduzione delle spese energetiche

Un controsoffitto in cartongesso rappresenta una delle soluzioni ideali per contenere la spesa energetica. Tra i due soffitti (quello in muratura e il sottostante in cartongesso) viene inserito del materiale coibentante che aumenta il calore d’inverno e il fresco in estate. Questo è un vantaggio talmente grande che molte volte il risparmio energetico supera rapidamente, nel giro di pochi mesi, la spesa sostenuta per realizzare il controsoffitto.

È ignifugo

Il cartongesso antincendio è utile in quei luoghi che hanno la necessità di avere pareti e soffitti ignifughi. In questi casi, il cartongesso è utile anche per rivestire quelle pareti in muratura classica che non presentano le adeguate caratteristiche antincendio.

Crea e ottimizza gli spazi

Gli spazi moderni, sempre più piccoli, sono soggetti alla riduzione della superficie calpestabile. Il cartongesso consente di creare nicchie o soppalchi dove poter riporre comodamente le proprie cose, senza sottrarre spazio prezioso nel living.

È leggero e rimovibile

Il cartongesso è molto più leggero rispetto a una parete in muratura (circa 6 volte in meno) e può essere facilmente rimosso.

È economico

Una parete in cartongesso presenta un grande vantaggio economico in quanto realizzarla costa circa il 30% in meno di una parete in muratura tradizionale.

No Comments to "I vantaggi del cartongesso"

Copyright © 2012 - design by Lenterstudio |
SOTEA Srl - P.IVA 02764080012 - Via Ghemme 8 - 10145 Torino (Italy)