NEWS

Idee per sfruttare al meglio il controsoffitto in cartongesso

By admin | In Cartongesso | on giugno 12, 2017

Idee per utilizzare al meglio il soffitto in cartongesso

 

Il controsoffitto in cartongesso  rappresenta una soluzione estetica e funzionale ideale sia nelle abitazioni sia negli ambienti commerciali. In sostanza si tratta di un soffitto intermedio, posizionato sotto quello originale, realizzato con strutture metalliche rivestite normalmente in cartongesso. Il controsoffitto ha infiniti utilizzi e forme in grado di migliorare l’estetica dell’ambiente, abbassare soffitti alti, isolare acusticamente e termicamente, nascondere impianti di vario tipo e garantire isolamento. Si realizza in breve tempo e con costi vantaggiosi, a differenza delle opere murarie, ecco perché esistono svariate idee per sfruttare al meglio il controsoffitto in cartongesso.

Vantaggi del controsoffitto in cartongesso

La controsoffittatura è particolarmente indicata per i locali commerciali ed artigianali perché risponde a svariate esigenze. Rappresenta la soluzione ideale, ad esempio, per incassare un nuovo impianto di illuminazione o di climatizzazione senza andare a spaccare il soffitto originale; per installare sensori antincendio o di fuoriuscita di gas necessari per legge, di cui spesso sono sprovvisti i vecchi locali; ma anche per creare una barriera isolante di tipo termico ed acustico con gli ambienti soprastanti. Il controsoffitto è inoltre facilmente ispezionabile in caso di guasto o di problemi agli impianti. A livello estetico, infine, il controsoffitto consente di ristrutturare in maniera creativa un locale, coprire vecchi ed antiestetici solai, donare movimento ad un ambiente e realizzare effetti artistici suggestivi, in linea con lo stile del locale.

Idee per sfruttare al meglio il controsoffitto in cartongesso

Oggi sono i dettagli a fare la differenza, soprattutto nei locali pubblici. I controsoffitti sono, dunque, elementi utili per ridimensionare un ambiente o per creare effetti decorativi, oltre che funzionali, nel caso si voglia rinnovare un locale o ristrutturarlo interamente. Ecco dunque alcune idee e suggerimenti per sfruttarlo in modo ottimale e creativo.

Controsoffitto con faretti ad incasso

La luce è in grado di creare la giusta atmosfera e donare un aspetto nuovo ad un ambiente. Optare per un controsoffitto con faretti incassati può essere dunque la soluzione ideale per rinnovare un locale. Si tratta di una idea moderna, molto utilizzata nell’arredamento di interno contemporaneo, che consente di creare un nuovo impianto di illuminazione ad effetto senza il bisogno di spaccare soffitti e pareti con tracce. Inserendo faretti, luci e stringhe led, anche in colorazioni differenti, direttamente nel cartongesso si avrà un notevole effetto sensoriale e l’intero ambiente ne gioverà dal punto di vista estetico.

Controsoffitto per realizzare un impianto di climatizzazione

Il controsoffitto in cartongesso è utilissimo per incassare climatizzatori e bocchette di aerazione. E’ una soluzione funzionale pratica e di rapida esecuzione per coloro che devono installare nel proprio locale impianti di climatizzazione o di aerazione. Adottando questo sistema gli antiestetici termoconvertitori e split vengono incassati nel cartongesso e si fondono con l’ambiente senza risultare invadenti.

Controsoffitti creativi

Tra le idee per sfruttare al meglio il controsoffitto in cartongesso, la più impiegata è sicuramente quella dell’effetto creativo ed estetico. Il cartongesso può essere, infatti, utilizzato per creare pannelli di forme geometriche, parallele, simmetriche disposte in modo creativo e in grado di dare nuova veste all’ambiente. Soffitti a gradini per donare movimento oppure controsoffitti parziali (cioè realizzati solo in una determinata zona della stanza) consentono ai gestori del locale di dare personalità e carattere ad un posto anonimo. I controsoffitti possono essere realizzati in diverse forme, principalmente lineari, ma anche ondulate per consentire ad esempio una divisione ottica degli spazi aperti senza dover necessariamente realizzare pareti che dividano l’area. I controsoffitti creativi possono, infine, esaltare un soffitto storico a cassettoni o con decorazioni antiche, creando una cornice luminosa.

Controsoffitti che danno profondità e dimensione

Se gli spazi del locale sono ridotti e l’ambiente è piccolo un controsoffitto in cartongesso può donare maggiore profondità e dimensioni maggiori. Esso è largamente utilizzato per aumentare la profondità di ingressi, corridoi e soprattutto saloni e definire le linee geometriche di uno spazio sfruttando luci ed ombre.

No Comments to "Idee per sfruttare al meglio il controsoffitto in cartongesso"

Copyright © 2012 - design by Lenterstudio |
SOTEA Srl - P.IVA 02764080012 - Via Ghemme 8 - 10145 Torino (Italy)